Travolta da un’auto alla fermata del bus: è in codice rosso

Donna travolta da auto alla fermata del bus

Attimi di paura a Roma, dove una donna è stata travolta da un’auto insieme alle figlie mentre si trovava alla fermata del bus. Lievi le ferite riportate dalle bambine mentre più gravi le sue, tanto che è stata trasportata in ospedale in codice rosso. Ferite anche altre due donne, una trasportata in codice giallo, l’altra in codice verde.

Travolta da un’auto alla fermata del bus

L’incidente si è verificato in via Oderisi da Gubbio (zona Portuense) poco dopo le 12 di oggi, sabato 9 novembre 2019. Per cause ancora da accertare, una donna di 79 anni alla guida di una Toyota Corolla ha perso il controllo dell’auto e ha colpito le persone che si trovavano alla fermata dell’autobus, situata al civico 113.

Sono in totale cinque le persone rimaste coinvolte. La più grave è la madre che è stata trasportata in codice rosso all’ospedale San Camillo, mentre le sue figlie, di 9 e 7 anni, si trovano al Bambin Gesù in codice giallo. Nello scontro sono state ferite anche altre due donne, condotte rispettivamente in codice giallo al San Giovanni e in codice verde al Fatebenefratelli.

Oltre ai sanitari del 118 che si sono occupati di soccorrere le vittime, sul posto sono giunti anche i Vigili del Fuoco e le pattuglie del gruppo Marconi della Polizia locale. Gli agenti sono già al lavoro per effettuare i rilievi necessari e stabilire l’esatta dinamica di quanto accaduto. Dalle primissime segnalazioni sembrerebbe che l’anziana signora alla guida, rimasta illesa, sia finita contro un cassonetto che avrebbe poi travolto le persone alla fermata. Ancora non è chiaro se per malore o distrazione.