Travolto e ucciso dal treno: tragedia nei pressi di Rogoredo

travolto e ucciso dal treno
travolto e ucciso dal treno

Tragedia nella serata di ieri nei pressi della stazione ferroviaria di Milano Rogoredo: una persona è stata travolta e uccisa da un treno in corsa a pochi metri dallo scalo. L’impatto è avvenuto poco prima delle 21 di martedì sera ed è stato fatale per un uomo, rimasto agonizzante sui binari. I soccorritori hanno tentato il tutto per tutto ma si sono dovuti arrendere al decesso.

Travolto e ucciso dal treno

Grande paura ieri sera nei pressi della stazione Rogoredo di Milano: un uomo è stato infatti travolto e ucciso da un treno di passaggio a forte velocità. Il macchinista non ha potuto evitare l’impatto e per la vittima non c’è stato nulla da fare. I soccorsi sono giunti immediatamente ma nonostante abbiano tentato il tutto per tutto sono stati costretti a costatarne il decesso. Sul posto un’ambulanza e un’automedica di Areu. Al momento non sono note le generalità della vittima, ma le forze dell’ordine avrebbero già proceduto alla sua identificazione.

Indagini in corso

Non è ancora chiaro se si sia trattato di un gesto estremo compiuto volontariamente o di un incidente. La zona è infatti tristemente nota per essere frequentata da tossicodipendenti e persone che vivono in condizioni di vita disperate. Capita spesso che le persone che frequentano il boschetto di Rogoredo, poco distante, attraversino i binari incuranti dei convogli in transito. Gli uomini della Polfer hanno quindi avviato le indagini mentre sul posto sono giunti i sanitari del 118 e i vigili del fuoco. Disagi alla circolazione si sono registrati negli immediati minuti dopo l’incidente con rallentamenti dovuti alle operazioni di rimozione del corpo.