Travolto e ucciso un 79enne che camminava in tangenziale

·1 minuto per la lettura
Anziano a piedi in tangenziale: ucciso da un camion
Anziano a piedi in tangenziale: ucciso da un camion

Tragedia in Lombardia, precisamente sulla tangenziale ovest di Brescia. Un uomo di 79 anni, per motivi ancora da accertare, stava camminando sul ciglio della tangenziale poco distante da casa sua quanod è stato travolto.

Anziano a piedi in tangenziale: travolto e ucciso

L’anziano stava camminando su una strada particolarmente trafficata e pericolosa. Un camionista non accortosi dell’uomo l’ha travolto e ucciso. L’uomo alla guida ha dichiarato di non aver notato l’anziano di 79 anni, anche perchè lì non doveva esserci.

Per l’uomo non c’è stato nulla da fare, il forte impatto con il mezzo pesante ne ha causato la morte quasi sul colpo. Inutili dunque i tempestivi soccorsi medici.

L’incidente è avvenuto attorno alle 10.30 in concomitanza con l’intersezione di Via Rose di Sotto, su un tratto di strada ad alto scorrimento anche di mezzi pesanti. Resta ora agli inquirenti chiarire le varie posizioni in gioco nella vicenda, in particolar modo capire perchè l’anziano si trovasse in quel punto così pericoloso e se il camionista non fosse distratto alla guida.

Secondo le prime ricostruzioni della polizia, l’uomo stava percorrendo la vicina pista ciclabile, quando ormai nelle vicinanze di casa sua si è avventurato sull’asfalto della tangenziale proprio all’arrivo del mezzo pesante che non ha potuto far nulla per evitare il peggio.