Tre versioni e autonomia fino a 230 km per la Microlino 2.0

·2 minuto per la lettura

La svizzera Micro Mobility System ha rivelato le specifiche tecniche definitive della Microlino 2.0, la citycar elettrica ispirata alla BMW Isetta che ha esposto in veste definitiva alla recente IAA Mobility di Monaco. La piccola due posti a emissioni zero sarà prodotta in Italia (a Torino) in collaborazione con Cecomp.

La produzione verrà avviata entro fine anno, mentre a breve verrà aperto il configuratore online e saranno svelati i prezzi. Tre le versioni previste per la Microlino 2.0 (Urban, Dolce e Competizione) ed altrettante le batterie disponibili, con capacità da 6, 10,5 e 4 kWh per un'autonomia rispettivamente fino a 95, 175 e 230 km. Le tre varianti differiranno tra loro solo esteticamente, le specifiche tecniche sono infatti le mededime per tutte. Microlino 2.0 sarà il primo veicolo della sua categoria con una struttura autoportante unibody di livello automobilistico.

Ciò migliora notevolmente la rigidità, il comportamento di guida e la sicurezza rispetto alle strutture tubolari di altri veicoli simili. Oltre a questo, la Microlino 2.0 è stata migliorata rispetto alla versione 1.0 in diversi aspetti: la potenza di picco del motore elettrico è quasi raddoppiata (da 12 a 19 kW), l'efficienza energetica è aumentata del 10%, sia all'anteriore che al posteriore sono state adottate sospensioni McPherson indipendenti al posto rispettivamente delle push-rod e dell'assale rigido, il tetto pieghevole è stato completamente riprogettato da MCTS; la vettura ora dispone inoltre della funzione di chiusura ammortizzata della porta e di doppio display digitale.

Il powertrain elettrico eroga 17 CV e 118 Nm di coppia e consente di raggiungere i 90 km/h, scattando da 0 a 50 km/h in 5". I tempi di ricarica (dallo 0 all'80% della capacità) sono di circa quattro ore da una normale presa domestica. La citycar pesa 435 kg (batterie escluse), è lunga 2159 mm e larga 1473 e ha una capacità del "bagagliaio" di 230 litri.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli