Treno deragliato, la dinamica dell'incidente

Ska

Roma, 6 feb. (askanews) - Il Frecciarossa 9595 che è deragliato questa mattina nei pressi di Lodi lungo la linea Milano-Bologna era partito alle 5.10 da Milano centrale. Il deragliamento è avvenuto attorno alle 5.40. A ricostruire la dinamica dell'incidente è stato il colonnello dei carabinieri Massimo Margini. "E' deragliata la motrice, il convoglio non ha avuto conseguenze particolari", ha riferito il militare in collegamento con SkyTg24. La motrice, in particolare, ha impattato contro una casa cantonale dove al momento non vi era nessuno poiché gli operai che solitamente vi si trovano avevano smontato il turno. Il treno era "semivuoto", c'erano "una trentina di passeggeri".