Treno deragliato in Repubblica Ceca a causa dell’alta velocità

treno deragliato in Repubblica Ceca

Treno deragliato in Repubblica Ceca. I vigili del fuoco locali hanno diffuso le immagini shock. La locomotiva per il trasporto merci è uscita dai binari. La causa sembrerebbe individuarsi nella velocità troppo alta con cui il mezzo stava procedendo. Il treno è così finito in un dirupo a pochi chilometri dal confine con la Germania.

Treno deragliato in Repubblica Ceca

La locomotiva trasportava 18 vagoni contenenti rocce calcaree. Stando a quanto per ora reso noto dai media locali, si stima un danno materiale di circa un milione di euro. Il deragliamento pare sia stato causato dalla velocità troppo elevata, sebbene risultino ancora in corso i dovuti accertamenti per fare luce sulla vicenda, chiarendo l’esatta dinamica che ha fatto uscire il treno dai binari.

treno deragliato in Repubblica Ceca

I vigili del fuoco della Repubblica Ceca hanno reso nota la notizia dello spaventoso episodio verificatosi domenica 28 luglio 2019 nei pressi di Marianske Lazne, a 12 chilometri dal confine tedesco. Il video che gli agenti hanno pubblicato su Facebook mostra l’esatto momento del deragliamento del treno merci, catapultato così in un dirupo. Le immagini shock a molti cittadini cechi hanno ricordato il disastro ferroviario verificatosi nell’agosto di 11 anni fa. Allora il deragliamento di un treno su un ponte crollato aveva causato la morte di alcuni passeggeri. Un centinaio i feriti. La tragedia aveva avuto luogo a Studenka, a 350 chilometri da Praga, vicino al confine con la Polonia. L’EuroCity era partito da Cracovia ed era diretto a Praga.