Treno merci investe auto, ferma linea Milano-Venezia

webinfo@adnkronos.com

Un'auto apparentemente ferma su binari è stata travolta da un treno merci questa mattina intorno alle 6, all'altezza di Rezzato (Brescia) e la linea Milano-Venezia è stata interrotta per qualche ora, causando disagi e cancellazioni. Una decina i treni coinvolti, uno cancellato e tre parzialmente cancellati, riporta il sito di Trenitalia. Intorno alle 8.45, il traffico è ripreso sulla linea dopo l'intervento dell'autorità giudiziaria: ancora non è chiara la dinamica dell'incidente e a guidare l'auto sarebbe stato un giovane di origine moldava. L'uomo è stato ricoverato ma non riporterebbe ferite gravi, solo una contusione a una mano.  

Secondo una prima ricostruzione della dinamica dell'incidente, l'auto guidata dal ragazzo avrebbe attraversato un passaggio a livello, rimanendo poi incastrata sui binari. Non è chiaro, però, se questo sia avvenuto mentre le barriere del passaggio a livello si stavano abbassando o poco prima. Il treno merci non ha colpito in pieno la vettura, ma solo la fiancata posteriore, facendola sbalzare di qualche metro. Sono in corso le indagini. Il giovane, sotto shock, avrebbe parlato di una svista.