Trenord, cambia circolazione regionale per indisponibilità AV

Red-Mch

Milano, 7 feb. (askanews) - Proseguirà nei prossimi giorni il piano di Rfi e Trenord per fluidificare la circolazione ferroviaria in ingresso e in uscita da Milano Centrale e nel lodigiano. I cambiamenti sono necessari a causa dell'indisponibilità dei binari dell'Alta Velocità tra Milano e Piacenza a seguito del deragliamento di ieri del Frecciarossa 9595 all'altezza di Ospedaletto Lodigiano (Lodi).

Per quanto riguarda il servizio regionale di Trenord, fa sapere la società, potrà subire modifiche la circolazione delle linee Milano-Brescia-Verona, Milano-Lodi-Piacenza, Milano-Lodi-Cremona-Mantova e la S1 Milano Bovisa-Lodi. Gli aggiornamenti saranno continui in stazione, sul sito e via applicazione per cellulare.