Trentino, esplode ordigno bellico: feriti due spagnoli

Red/Nav

Roma, 26 ago. (askanews) - Incidente sul ghiacciaio Presena del Gruppo della Presanella a causa dell'esplosione di un ordigno bellico forse risalente alla Grande Guerra. Nel fatto sono rimasti coinvolti due escursionisti spagnoli. Gli addetti del Soccorso Alpino sono al lavoro per soccorrere i turisti. L'allarme è stato lanciato dagli altri esploratori presenti nella zona. I due feriti - si aggiunge - sono stati raggiunti dall'elicottero. Il ghiacciaio è ad un'altitudine compresa tra i 2.700 ed i 3.000 metri, ed circa 4 chilometri a sud del passo del Tonale. È accessibile attraverso una mulattiera militare o dal Passo Paradiso, a ovest della cresta dei Monticelli, per mezzo di un'ovovia.