Trento: cade dalla finestra mentre lava i vetri, morto 82enne

·1 minuto per la lettura
Getty
Getty

Tragedia a Trento, dove un anziano ha perso la vita cadendo dalla finestra del suo appartamento al terzo piano mentre stava pulendo i vetri. E' accaduto nel tardo pomeriggio di mercoledì 17 novembre in un condominio di via Sanseverino.

L'uomo, Ernesto Zalla di 82 anni, avrebbe perso l'equilibrio mentre stava pulendo le finestre, come si intuisce dai detergenti ritrovati. Stando a quanto riportano i siti di cronaca locale, l'uomo viveva da solo.

Il suo corpo è stato rinvenuto nel cortile da alcuni inquilini che hanno subito chiamato i soccorsi. Quando è arrivata l'ambulanza, per Zalla non c'era più nulla da fare tale era la gravità dei traumi riportati

L'anziano, professore in pensione che aveva insegnato per anni all'Enaip, lascia due figli.

GUARDA ANCHE: Tragedia al concerto di Travis Scott, il disperato grido d'aiuto

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli