Trento, Gianmoena confermato presidente Consiglio autonomie locali

Red/Cro/Bla
·1 minuto per la lettura

Roma, 28 ott. (askanews) - Paride Gianmoena è stato confermato presidente del Consiglio delle autonomie locali, l'organismo i rappresentenza istituzionale, autonoma e unitaria degli Enti locali della Provincia di Trento. Il presidente Maurizio Fugatti e l'intera Giunta provinciale si congratulano con Paride Gianmoena, riconfermato oggi alla guida del Consiglio delle autonomie locali. "In un momento così difficile per la nostra Autonomia - scrive la Giunta provinciale - la collaborazione fra le amministrazioni comunali e la Provincia è quanto mai importante. Auguriamo al presidente Gianmoena e al nuovo Consiglio buon lavoro e ribadiamo la volontà di impegnarci al fine di affrontare, insieme, gli effetti sanitari ed economici causati dalla pandemia, nell'interesse della popolazione trentina".