Trento, lettere con minacce ad Ambrosi e Urzì di Fdi: già in passato missive simili, indaga la Digos

(Adnkronos) - A quanto apprende l'Adnkronos buste con lettere di minacce di morte nei confronti della consigliera provinciale di Fdi Alessia Ambrosi e del coordinatore Alessandro Urzì sono arrivate al quotidiano trentino l'Adige e al coordinamento di Fratelli d'Italia a Trento. Sulle missive sono immediatamente scattate le indagini della Digos. Le minacce di morte, scritte con una macchina da scrivere, sarebbero firmate a penna con la sigla 'Nuove Br Tn'. Dai primi accertamenti, il contenuto e i toni delle minacce ricalcano missive analoghe già inviate negli anni scorsi con altri destinatari.