Treviso, mamma morta per un male incurabile lascia tre figli orfani

Treviso mamma morta figli orfani

La comunità di Ponte di Piave piange la morte di Gloria Buonavita. La donna, mamma di 57 anni, è morta in provincia di Treviso, lasciando tre figli orfani. Fonti locali riferiscono che la donna era affetta da un male incurabile, contro il quale combatteva da quattro anni. Si è spenta in una stanza dell’ospedale di Oderzo. Il funerale si terrà alle ore 17 di giovedì 18 luglio nella chiesa parrocchiale di Ponte di Piave.

Mamma morta a Treviso

Gloria Buonavita era molto nota e apprezzata dai suoi concittadini, che la conoscevano per lo straordinario impegno profuso nel crescere i figli dopo la morte del marito. Sergio Arrighini, dirigente di un’azienda nel settore dell’abbigliamento, è scomparso nel 2008 a causa di uno scompenso cardiaco. A partire da quel momento, la 57enne è rimasta sola, nella sua casa di via Zattere, con i tre figli. I più grandi, i gemelli Rocco e Virginia, appena maggiorenni, e con il figlio minore, l’11enne Vittorio. Proprio per lui, il Tribunale di Treviso nominerà a breve un tutore legale.

Morta giovane mamma

Il 15 luglio una giovane mamma è morta in un incidente a Scicli. La 25enne Martina Aprile lavorava come cameriere in un ristorante della città nel ragusano. Aveva appena finito il suo turno ed era pronta a tornare a casa dal figlio di pochi mesi quando è stata travolta e uccisa da un’auto. Lei e il collega sono stati investiti mentre erano intenti a buttare la spazzatura. Il giovane al volante è risultato positivo a cocaina e metadone ed è stato arrestato con l’accusa di omicidio stradale.