Treviso, sfruttamento dei migranti in quattro calzaturifici

Arresti e denunce in provincia di Treviso. Le accuse sono sfruttamento del lavoro e favoreggiamento dell’immigrazione clandestina in quattro laboratori calzaturieri.
mgg/gsl