Treviso, tensione a funerali 22enne investita: madre si scaglia contro fidanzato

(Adnkronos) - Momenti di tensione al funerale di Miriam Ciobanu, la 22enne vittima del tragico incidente avvenuto a Paderno di Pieve del Grappa all’alba del 1° novembre, quando la ragazza è stata travolta dall'auto del 23enne Alessandro Giovanardi alla guida sotto effetto di alcol e droga.

A quanto riferisce il Corriere del Veneto, alle esequie era presente anche Tommaso Dal Bello, il fidanzato di Miriam, accompagnato dal padre. La sua è stata una presenza molto discreta, ma ha provocato tensione tra i familiari di Miriam, che non hanno fatto mistero del loro risentimento nei confronti del ragazzo: la sera in cui è avvenuto l'incidente la figlia si è allontanata, incamminandosi sulla strada buia dove è stata travolta e uccisa, proprio dopo una lite con Tommaso.

Ieri il diciannovenne, in stampelle perché reduce da un ricovero in ospedale per un incidente stradale di inizio ottobre in cui era rimasta coinvolta anche Miriam, è stato allontanato da Adriana Ciobanu, al termine del funerale. "Per rispetto non dovevi neanche presentarti", gli ha detto ad alta voce la madre della ragazza.