Triese, agenti uccisi: solidarietà dalla Polizia penitenziaria

Mpd

Roma, 4 ott. (askanews) - "La Polizia Penitenziaria esprime solidarietà ai familiari e agli amici dei due agenti della Polizia di Stato uccisi oggi pomeriggio a Trieste mentre svolgevano il proprio duro lavoro in difesa dei cittadini". Così riporta il post pubblicato sulla pagina ufficiale Facebook del Corpo di Polizia Penitenziaria.

"Due servitori dello Stato caduti durante l'assolvimento di un compito fondamentale per la convivenza nella legalità. Questa tragedia ci lascia tutti sconcertati ma chi si batte per l'ordine e la sicurezza non può mai cedere allo sconforto e abbassare la guardia".