Trieste, Calderoli: nessuna indulgenza per assassini

Fdv

Roma, 4 ott. (askanews) - "Stasera piangiamo altri due eroi, altri due servitori dello Stato caduti nell'adempimento del dovere, per garantire la sicurezza di ognuno di noi. Anche di quelli che in queste settimane, senza un motivo, hanno sparso parole d'odio contro chi indossa una divisa: tutte queste persone adesso si facciano una riflessione seria e profonda". Lo afferma il sen. Roberto Calderoli (Lega), vice presidente del Senato.

"Solidarietà, vicinanza e cordoglio alle famiglie di questi servitori dello Stato, servitori di tutti noi, e alla Polizia di Stato. Ora - aggiunge - nessuna indulgenza per i loro assassini, chiunque essi siano: hanno colpito ripetutamente, sapendo di uccidere. Questi criminali meritano l'ergastolo senza un giorno di sconto. E nessuna indulgenza per gli annunciati e prevedibili cretini e sciacalli che da adesso sui social scriveranno 'due di meno' o idiozie di questo genere".