Trieste, convalidato arresto uomo accusato omicidio agenti

Mda

Milano, 5 ott. (askanews) - E' stato convalidato oggi dal Gip l'arresto di Alejandro Stephan Meran, il dominicano che ha ucciso ieri Pierluigi Rotta e Matteo Demenego, due poliziotti della Questura di Trieste. L'uomo si trova attualmente ricoverato, e piantonato per evitare il pericolo di fuga, nel reparto di Medicina d'urgenza dell'ospedale di Cattinara, alla periferia di Trieste, in terapia farmacologica. A quanto si apprende, si è avvalso della facoltà di non rispondere agli inquirenti. Le salme dei due agenti resteranno a disposizione dell'autorità giudiziaria fino a lunedì.

Dopo la commemorazione delle Forze dell'Ordine di questa mattina per rendere omaggio agli agenti, davanti alla Questura continua il via vai di cittadini per depositare fiori, messaggi o per un semplice saluto alla memoria delle vittime. Numerose le mail di cordoglio giunte in Questura. Oltre che alla Questura, che si trova in pieno centro a Trieste, i cittadini in queste ore stanno si stanno recando con fiori e messaggi anche nelle sedi dei commissariati periferici di Duino e di Muggia, quest'ultimo intitolato all'agente Eddie Walter Cosina, uno degli agenti rimasti uccisi 27 anni fa nella strage di via D'Amelio a Palermo.