Trieste, danneggiamenti a Sinagoga: identificato autore

E' stato identificato il responsabile di due danneggiamenti effettuati il 24 ottobre e il 3 gennaio scorsi nella Sinagoga di Trieste. Italiano, residente da poco tempo a Trieste e non seguito da alcuna struttura sanitaria, è un disoccupato con il reddito di cittadinanza. Entrambe le volte ha agito la sera mimando il gesto della pistola e facendosi il gesto della croce. Ai poliziotti della Digos che lo hanno rintracciato al termine delle indagini coordinate direttamente dal Procuratore della Repubblica Carlo Mastelloni, ha confessato dando ai suoi gesti una valenza mistico-religiosa.