Trieste, Fedriga: orgoglioso scorta cittadini ad agenti

Fdm

Trieste, 16 ott. (askanews) - "E' una giornata difficile, ma devo dire che quando portavano le bare nella chiesa di Sant'Antonio Taumaturgo ho visto i cittadini che facevano da scorta a Matteo e Pierluigi. Erano loro che garantivano la sicurezza dopo che per tanti anni gli agenti l'hanno garantita alla nostra comunità". Lo ha dichiarato il presidente della Regione Friuli Venezia Giulia, Massimiliano Fedriga, al termine delle esequie degli agenti Matteo Demenego e Pierluigi Rotta. "Sono orgoglioso di essere il presidente di una comunità così" ha aggiunto.