Trieste, Governatore Lombardia: fatti gravissimi e inaccettabili

Mpd

Roma, 4 ott. (askanews) - "Nell'esprimere vicinanza e cordoglio, a nome di tutta la Regione Lombardia, alle famiglie delle vittime, resto esterrefatto davanti a una notizia gravissima e inaccettabile. Due giovani agenti della Polizia di Stato hanno perso la vita per garantire sicurezza e legalità. Per loro una preghiera e che riposino in pace". Lo ha detto il presidente della regione Lombardia, Attilio Fontana, commentando la tragica sparatoria avvenuta in questura a Trieste dove hanno perso la vita due giovani agenti.

"A tutte le donne e gli uomini delle Forze dell'Ordine rinnovo, in questo momento di dolore, il mio ringraziamento per ciò che fanno ogni giorno. A Trieste e ai triestini - ha concluso Fontana - va la nostra solidarietà".