Trieste, Righini (Fdi): sgomento e rabbia per barbara uccisione

Cro-Mpd

Roma, 5 ott. (askanews) - "Provo sgomento e rabbia di fronte alla barbara uccisione due due poliziotti caduti a Trieste nell'espletamento del proprio dovere. La mia commossa vicinanza e le mie condoglianze alle famiglie delle vittime e a tutta la Polizia di Stato". A dichiararlo il consigliere regionale dela Lazio di Fratelli d'Italia, Giancarlo Righini.

"Esprimo il mio cordoglio alla famiglia del veliterno Matteo Demenego, venuto a mancare ad appena 31 anni. Auspicando che sia fatta giustizia c'è da sperare che questa tragedia serva a smuovere il governo sulla necessità di dotare le forze dell'ordine di risorse adeguate alla delicatezza del loro compito".