Trisulti, Tar blocca sfratto, MiBACT ricorre a Consiglio di Stato

Cro/Ska

Roma, 19 dic. (askanews) - Il Ministero per i beni e per le attività culturali e per il turismo presenterà ricorso al Consiglio di Stato contro la decisione della sezione di Latina del Tribunale Amministrativo del Lazio di sospendere l'annullamento del provvedimento di concessione della Certosa di Trisulti all'associazione Dignitas Humanae Institute e di sospendere l'istanza di sgombero emanata dal Polo Museale del Lazio.

La revoca della concessione è giunta al termine del procedimento avviato nell'agosto 2019 dal quale è emerso che, contrariamente a quanto dichiarato al momento della candidatura, l'associazione non risultava in possesso dei requisiti richiesti dal bando per la concessione a privati di immobili del demanio culturale dello Stato.

Così in una nota il MiBACT a seguito della decisione odierna della sezione di Latina del TAR del Lazio, che ha accolto la sospensiva presentata dal Dignitas Humanae Institute.