Tromba d’aria nel Ragusano: un morto, chiuse strade e scuole

·1 minuto per la lettura
featured 1540303
featured 1540303

Palermo, 17 nov. (askanews) – Una violenta tromba d’aria ha colpito diversi Paesi nel ragusano. Un uomo di 53 anni è morto, strade e scuole sono chiuse per precauzione.

La vittima stava uscendo di casa in contrada Serrameta, nel Modicano, quando è stata investita in pieno dalla tromba

d’aria. Diversi tetti sono stati divelti dalle case colpite dalla furia del vento e della pioggia. Nelle immagini gli interenti dei Vigili del Fuoco proprio nella zona di Modica.

Ingenti i danni alle abitazioni private, ai pali della luce, ai

muri di contenimento. Tantissime case sono rimaste senza energia

elettrica.

Danni ingenti anche a Comiso dove è stata chiusa la Strada Provinciale 7 che porta a Chiaramonte Gulfi.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli