Tromba d’aria in Salento, ombrelloni e lettini scaraventati in mare: ferita una donna

tromba d'aria salento
tromba d'aria salento

Una violenta tromba d’aria si è abbattuta sul Salento, scaraventando ombrelloni e lettini in mare. Una donna è rimasta ferita in località Torre San Giovanni.

Tromba d’aria in Salento, ombrelloni e lettini scaraventati in mare

Nel primo pomeriggio di lunedì 29 agosto, una potente tromba d’aria ha travolto una vasta zona del litorale di Ugento a Torre San Giovanni, in Salento. L’impetuoso passaggio del vortice ha scatenato il panico tra i vacanzieri e ha fatto fuggire dalle spiagge molti bagnanti che si trovavano sulla costa.

Le raffiche di vento, inoltre, hanno provocato danni ingenti ad alcuni stabilimenti balneari. A quanto si apprende, sarebbero almeno sette le strutture colpite che hanno riportato danni a lettini, ombrelloni e sedie a sdraio trascinate in mare.

Ferita una donna

Mentre la tromba d’aria scaraventava oggetti ovunque, una signora è stata colpita da un ombrellone alla testa ed è stata prontamente soccorsa dal personale sanitario.

A quanto si apprende, la situazione sarebbe tornata alla normalità in appena una manciata di minuti, consentendo quindi ai bagnanti di tornare in spiaggia.