Tromba d'aria, 53enne scaraventata sullo scoglio: non è in gravi condizioni

·1 minuto per la lettura
Santa Marinella: tromba d'aria
Santa Marinella: tromba d'aria

Paura a Santa Marrinella, sul litorale a Nord di Roma, dove nel pomeriggio di domenica 29 agosto 2021 si è verificata una tromba d’aria marina che, seppur lieve, ha scaraventato una donna contro uno scoglio: soccorsa dai Vigili del Fuoco, quest’ultima non è in gravi condizioni.

Santa Marinella: tromba d’aria scaraventa donna sugli scogli

I fatti si sono verificati nel primo pomeriggio in uno stabilimento sul lungomare Marconi. Una tromba d’aria ha portato scompiglio tra i bagnanti preso di sprovvista la signora, che è stata sollevata e scaraventata contro uno scoglio. Quest’ultima è rimasta incastrata con la gamba fra gli scogli e per estrarla è dovuta intervenire una squadra di Vigili del Fuoco di Civitavecchia.

Giunti sul posto dopo l’allarme, costoro si sono serviti di un divaricatore idraulico dello stesso tipo di quelli utilizzati per aprire le lamiere contorte delle automobili coinvolte negli incidenti ed estrarre i feriti. Sono dunque riusciti a liberare la 53enne e ad affidarla alle cure del personale medico del 118 giunto a bordo di un’ambulanza.

Santa Marinella, tromba d’aria: la donna non è grave

Gli operatori sanitari l’hanno soccorsa e medicata sul posto e non è noto se l’abbiano trasferita in Pronto Soccorso. Da quanto si apprende le sue condizioni non destano comunque particolare preoccupazione. Anche lo stabilimento che ha colpito la tromba d’aria non ha riportato gravi danni e non risultano esserci altri feriti.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli