Trova uno zaino con dentro 7 mila euro e lo porta in questura

·1 minuto per la lettura

AGI - Uno zaino con dentro 7mila euro in contanti ed un blocchetto di assegni in bianco dimenticato da un imprenditore su una sedia di un locale di Rimini: a ritrovare il prezioso oggetto smarrito ed a consegnarlo al personale della Questura della città romagnola è stato un 31enne tunisino, da poco disoccupato, in quanto lavoratore stagionale.

Il proprietario, un 49enne imprenditore riminese, aveva dimenticato lo zaino uscendo da un locale venerdì sera. Il giorno successivo, il giovane straniero ha portato lo zainetto in Questura e oggi è stato ringraziato dal proprietario ricevendo come 'regalo' per il senso civico dimostrato, la somma di 700 euro.