Trovata morta in casa la star del pop coreano Goo Hara

La cantante e attrice sudcoreana Goo Hara, 28 anni, ex componente del famoso gruppo K-pop Kara, è stata trovata morta nella sua abitazione a Seul. Lo ha riferito la polizia precisando che le indagini sono in corso.

La ragazza di recente era tornata sulla scena musicale, esibendosi in una serie di concerti, dopo essere stata ricoverata a maggio per un sospetto tentativo di suicidio. La giovane si era poi scusata pubblicamente per aver causato "preoccupazione e commozione".

L'ultimo messaggio inviato ieri ai suoi 1,5 milioni di fan su Instragram è una foto di lei nel letto che augura "buonanotte". 



 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

잘자

Un post condiviso da 구하라 (@koohara__) in data: 22 Nov 2019 alle ore 10:04 PST