Trovati cadaveri in hotel: ipotesi doppio suicidio o omicidio-suicidio

Carabinieri. cadaveri trovati in hotel a Carpi

Giallo a Carpi, dove nel primo pomeriggio di oggi, giovedì 29 agosto, sono stati trovati due cadaveri nella stanza di un hotel. Gli investigatori lavorano su una doppia pista: si tratterebbe o di doppio suicidio o di omicidio-suicidio.

Trovati cadaveri in un hotel a Carpi

Un tragico episodio ha oggi sconvolto la tranquillità dell’Hotel Gabarda di Carpi. Era da poco passata l’ora di pranzo quando la donna delle pulizie si è rivolta a direttore e titolare poiché non riusciva ad aprire una stanza dell’albergo. I due, giunti sul posto, si sono trovati davanti ai cadaveri di un uomo e una donna.

L’hotel, che si trova in via Carl Marx a tre chilometri dal centro, ha immediatamente lanciato una segnalazione ai Carabinieri. Giunti sul posto insieme alla Scientifica, hanno iniziato ad effettuare gli accertamenti. Dalle prime ricostruzioni si tratterebbe di una coppia di anziani: 74 anni lui, 67 lei. Si esclude quindi che possa trattarsi della coppia scomparsa domenica sera in provincia di Piacenza.

Accanto ai loro corpi senza vita c’erano diverse confezioni di farmaci, soprattutto insulina e sonniferi. Inoltre da quanto si apprende i due conviventi sarebbero stati gravemente malati da tempo. Per questo l’ipotesi più accreditata è quella di un doppio suicidio, anche se gli investigatori non hanno ancora escluso quella di omicidio-suicidio.

Il quadro che starebbe emergendo dal luogo del ritrovamento sarebbe chiaro“, assicurano i Carabinieri a La Gazzetta di Modena. I Ris sono comunque ancora all’Hotel per eseguire tutti i rilievi del caso.