Trovati morti Dom Phillis e Bruno Pereira i due ricercatori

Dom Phillis Bruno Pereira
Dom Phillis Bruno Pereira

Sono stati ritrovarti morti i due uomini scomparsi la scorsa settimana nella foresta del Brasile. Dom Phillis e Bruno Pereira, rispettivamente giornalista e ricercatore, erano spariti da diversi giorni e nessuno aveva più loro notizie.

Dom Phillis e Bruno Pereira, trovati i corpi

I corpi di Dom Phillis e Bruno Pereira sono stati ritrovati lunedì 13 Giugno, secondo quando viene riferito dal quotidiano localce G1 che a sua volta cita come fonte la moglie del giornalista Dom Phillis, ovvero la signora Alessandra Sampaio. Resta ancora attesa però la conferma delle autorità locali sul ritrovamento dei cadaveri delle due persone.

La versione della moglie

Alessandra, moglie di Dom, ha riferito ai media locali di aver ricevuto oggi una spiacevole telefonata dalle autorità locali che, purtroppo, la informavano del ritrovamento dei due corpi. A seguito delle comunicazione le veniva fatta richiesta di recarsi da loro per l’identificazione. Le autorità inoltre non le hanno comunicato il luogo del ritrovamento, ma pare che i due fossero legati ad un albero della foresta.

Il lavoro della polizia

La polizia del Brasile ha scandagliato la foresta, trovando da subito degli effetti personali dei due uomini, abbandonati in un fiume vicino al luogo in cui si erano regati. Si aspetta dunque solo l’ufficialità della loro identità.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli