Trovati nuovi difetti di fabbricazione sul Boeing B787 Dreamliner

·1 minuto per la lettura

AGI - Nuovi problemi per il Boeing 787 Dreamliner. Il costruttore statunitense ha fatto sapere che un fornitore ha comunicato che alcune parti dell'aereo Dreamliner sono state fabbricate impropriamente.

Boeing non ha nominato il fornitore, né ha identificato la parte. Secondo il Wall Street Journal, il difetto coinvolgerebbe alcuni componenti in titanio che sono risultati meno resistenti di quanto dovrebbero essere. 

Secondo Boeing, tuttavia, "tutto ciò non determina rischi immediati per la sicurezza e preoccupazione per la flotta attiva in servizio". 

Intanto Leonardo scivola in Borsa e perde attualmente il 4,91% a 6,82 euro per azione, dopo aver toccato un minimo a 6,69 euro. Secondo alcuni trader, il crollo del titolo sarebbe legato alla preoccupazione che possa essere stato il gruppo italiano a fornire a Boeing i pezzi difettosi per il B787. 

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli