Trovato morto in casa: aveva viaggiato con amico contagiato

webinfo@adnkronos.com

Un uomo di 57 anni è stato trovato senza vita nella sua abitazione a Licata, nell'agrigentino, per cause ancora da accertare. Era da giorni in quarantena, da quando era tornato da un viaggio con un amico poi risultato affetto da coronavirus e che ora si trova ricoverato in ospedale a Caltanissetta in gravi condizioni. I familiari della vittima sono stati messi in isolamento a casa in attesa del tampone.