Trovato un terzo cadavere a Roma

Carabinieri
Carabinieri

A Roma sono state trovate morte due donne cinesi, in casa. A pochi minuti di distanza è stato trovato anche un terzo cadavere, di una donna transgender.

Trovato un terzo cadavere a Roma dopo le due donne morte in strada: è una donna trans accoltellata

In Via Durazzo, in zona Prati, a Roma, è stato trovato un altro cadavere. Il ritrovamento è avvenuto oggi, giovedì 17 novembre, intorno alle 13. La vittima è una donna transgender, che è stata trovata morta in strada. Secondo un primo esame esterno, sono stati rinvenuti segni di violenza, una coltellata al petto. Il cadavere si trovava poco distante dal punto in cui nella mattinata di oggi, intorno alle 10.30, sono state trovate morte due donne in via Augusto Riboty.

Tre donne trovate morte a Roma: nessuna pista esclusa

Sul caso sono in corso le indagini della Polizia di Stato e della Scientifica per i rilievi. I poliziotti hanno transennato l’area e per il momento non è chiaro se le tre morti siano collegate tra loro. Nessuna pista è stata esclusa. In mattinata è arrivata alla Questura di Roma la segnalazione di una donna di 45 anni morta sul pianerottolo di un palazzo, sporca di sangue. A dare l’allarme il portiere, che era sotto choc. Sul posto sono arrivati i poliziotti, che all’interno dell’appartamento hanno scoperto il cadavere di un’altra donna.