Truffa ai danni dell'Inps, misure cautelari a Potenza

Red/rus

Roma, 23 set. (askanews) - La Polizia di Stato di Potenza, dalle prime ore di questa mattina, su disposizione della Procura della Repubblica di Potenza, sta eseguendo vari provvedimenti cautelari emessi dal Gip del Tribunale di Potenza nei riguardi di soggetti ritenuti partecipi di un'associazione per delinquere finalizzata alla consumazione di truffa ai danni dell'Inps in relazione all'indebita percezione di pensioni di invalidità ed indennità di accompagnamento. Le indagini sono condotte dai poliziotti della squadra mobile.