Truffa Asl-onoranze funebri, 6 arresti

(Adnkronos) - Sei arresti, di cui uno in carcere e cinque ai domiciliari, sono stati eseguiti dai carabinieri di Ravenna che hanno scoperto un sodalizio criminale tra operatori sanitari e imprese di pompe funebri. L'ordinanza di misure cautelari è stata emessa dal gip del tribunale di Ravenna su richiesta della procura al termine di un'articolata attività di indagine dalla quale sono emersi elementi sull'esistenza di un sodalizio criminale operante nel territorio di Lugo e Faenza.