Truffe online, Castelli: "Presto nuovi poteri alla Consob"

Mda

Milano, 22 dic. (askanews) - Il Movimento 5 Stelle, con il Decreto "Mille proroghe", vuole incrementare i poteri per il contrasto al fenomeno delle truffe connesse al trading online, "per essere più incisivi in via preventiva, consentendo alla Consob di chiedere l'oscuramento dei siti anche in presenza di offerta abusiva di prodotti finanziari, prestata in assenza del prescritto prospetto informativo. E chiederemo anche di oscurare i siti stranieri che vengono utilizzati per truffare i cittadini italiani, nei casi in cui le autorità locali non diano seguito alle richieste formulate dall autorità italiana". Così il Vice Ministro dell'Economia e delle Finanze, Laura Castelli, in un post su Facebook.

"Con il Decreto Crescita - ha ricordato Castelli - abbiamo dato alla Consob il potere di chiedere l'oscuramento dei siti internet abusivi, sprovvisti dell'autorizzazione a prestare servizi di investimento. Si è trattato di uno strumento a tutela dei risparmiatori che funziona: ad oggi ha oscurato 107 siti in soli 5 mesi".