Trump è pronto a un'azione militare contro la Turchia

Donald Trump è pronto a una eventuale azione militare contro la Turchia. Lo ha detto il segretario di Stato americano Mike Pompeo in una intervista a Cnbc. "Preferiamo la pace alla guerra - ha spiegato - ma nel caso in cui si renda necessaria un'azione militare o un'azione cinetica, dovete sapere che il presidente Trump è pronto a intraprenderla". 

La decisione di Trump di ritirare le truppe dal nord della Siria ha spianato di fatto la strada all'incursione di Ankara contro i curdi. La rivolta avvenuta nel Partito Repubblicano ha poi spinto il presidente a correggere la rotta, prima minacciando sanzioni qualora la Turchia avesse superato il limite e poi inviando Pompeo e il vicepresidente Mike Pence da Erdogan per chiedere, e ottenere, una tregua.