Trump all'Onu contro i social: "Non metteranno a tacere la gente"

webinfo@adnkronos.com

"Una società libera non può consentire che i giganti dei social media mettano a tacere le voci della gente. Negli Stati Uniti, la mia amministrazione ha detto chiaramente che alle compagnie dei social media che sosterremo la libertà di parola". E' un passaggio dell'intervento di Donald Trump all'Onu. 

"Il futuro non appartiene ai globalisti, il futuro appartiene ai patrioti. Appartiene a nazioni sovrane e indipendenti che proteggono i propri cittadini, rispettano i vicini e onorano le differenze che rendono speciale e unico ogni paese", aggiunge Trump. "Gli Stati Uniti sono di gran lunga la nazione più potente del mondo. Speriamo di non dover usare mai questa potenza. Se volete la pace, amate la vostra nazione", dice il presidente degli Stati Uniti.