Trump annulla visita in Danimarca, non mi date la Groenlandia -VIDEO

Ssa

Roma, 21 ago. (askanews) - Sembra satira ma è tutto vero. Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, ha disdetto la sua visita in Danimarca dopo che la premier danese ha detto chiaramente che non intende parlare di una eventuale vendita della Groenlandia. L'annuncio di Trump oltretutto è arrivato con un Tweet: "La Danimarca è un Paese veramente speciale con un popolo incredibile ma sulla base delle dichiarazioni del primo ministro Mette Frederiksen, che non ha alcun interesse a discutere della vendita della Groenlandia, rinvierò il nostro incontro previsto tra due settimane a un altro momento".

Larry Kudlow, consulente economico della Casa Bianca, aveva precedentemente affermato che il presidente degli Stati Uniti stava "riflettendo su un simile acquisto". Ma la premier danese era stata chiara sul territorio autonomo: "La Groenlandia non è in vendita. La Groenlandia appartiene ai groenlandesi. Spero davvero che non sia una cosa seria".

Trump avrebbe dovuto visitare Copenaghen all'inizio di settembre su invito della regina Margrethe II e avrebbe dovuto incontrare anche la premier Frederiksen. Il paese è indignato, il quotidiano Dagbladet titola 'il re è nudo'. Trumop voleva fare l'accordo del secolo'. "È stata una sorpresa, ma non abbiamo altro da dire al riguardo", ha commentato invece la portavoce della casa reale.

Il video su askanews.it