Trump attacca la Fed e ipotizza stop impeachment a Corte Suprema

Ape

Roma, 3 dic. (askanews) - È un Donald Trump scatenato quello che è arrivato a Londra per il vertice sui 70 anni della Nato: prima ancora di fustigare gli alleati sui contributi troppo esigui al bilancio dell'Alleanz - una critica da lui ripetuta in continuazione - con tre tweet incendiari il presidente ha colpito la Federal Reserve - la banca centrale americana - e i Democratici nell'inchiesta sull'impeachment.

Il primo tweet arriva per criticare la Fed: secondo Trump l'industria manifatturiera americana - ieri sono stati diffusi dati deludenti per novembre - è "frenata dal dollaro forte, sostenuto dalle politiche ridicole della Federal Reserve" (segue)