Trump attacca 'noiosi fakenews media: impazziti per miei ascolti'

Voz

Roma, 29 mar. (askanews) - Donald Trump torna a scagliarsi contro i "fake news media" che ora sono diventati "media della noia continua) (lamestream media): "sono letteralmente impazziti perché i dati mostrano altissimi indici di ascolto alle mie conferenze stampa", afferma il presidente Usa via Twitter. "Qualche balordo ha detto 'Trump sta raggiungendo troppe persone: dobbiamo fermarlo'".

"I sondaggi mostrano altissimi livelli di disapprovazione sulla copertura da parte dei media della noia continua sulla crisi del (corona)virus. I fake news media non lo hanno ancora capito. I media della noia continua vogliono vederci fallire. Ma questo non accadrà mai", aggiunge Trump che ha annunciato una nuova conferenza stampa in serata.