Trump aumenta ancora tassi su prodotti cinesi

vgp

Roma, 24 ago. (askanews) - Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha deciso di aumentare le tariffe deo prodotti importati dalla Cina di cinque punti percentuali, segnando una nuova escalation nella disputa commerciale tra le due maggiori economie del mondo. A partire dal 1 ° ottobre, scrive Le Figaro,le merci importate per un valore di $ 250 miliardi saranno tassate del 30% contro il 25% attualmente. Inoltre, i restanti $ 300 miliardi di importazioni saranno tassati al 15% anziché al 10% dal 1 ° settembre.

Questa dichiarazione di Donald Trump, è arrivata poche ore dopo che Pechino ha annunciato ritorsioni contro le tariffe statunitensi. Il capo della Casa Bianca aveva inizialmente reagito all'annuncio del governo cinese invitando le compagnie statunitensi a lasciare la Cina. (Segue)