Kievgate, Trump autorizza diffusione telefonata

webinfo@adnkronos.com

"Sono attualmente all'Onu a rappresentare il nostro Paese, ma ho autorizzato la diffusione domani della completa, completamente declassificata e senza omissis, trascrizione della telefonata con il presidente ucraino Zelensky". Lo ha annunciato, con un tweet, il presidente americano Donald Trump affermando che in questo modo "si vedrà che è stata una telefonata molto appropriata e amichevole". 

"Nessuna pressione, a differenza di Joe Biden e il figlio, nessun 'do ut des'" ha aggiunto, concludendo che il Kievgate non è "altro che la continuazione della più grande e più distruttiva caccia alle streghe di tutti i tempi".