Trump: buon rapporto con Nordcorea, darò occhiata a legami Huawei

A24/Pca

New York, 22 lug. (askanews) - "Ho un buon rapporto con la Corea del Nord. Darò un'occhiata all'articolo su Huawei al lavoro con la Corea del Nord". Lo ha detto il presidente statunitense Donald Trump, accogliendo il primo ministro pachistano, Imran Khan, alla Casa Bianca.

Secondo il Washington Post, Huawei Technologies avrebbe aiutato la Corea del Nord a sviluppare la sua rete 3G. Huawei, già finita nella guerra commerciale tra Stati Uniti e Cina e inserita nella lista delle società che minacciano la sicurezza nazionale statunitense, potrebbe aver quindi violato le leggi statunitensi sulla fornitura di tecnologia alla Corea del Nord, colpita dalle sanzioni internazionali per il suo programma nucleare e le violazioni dei diritti umani.

Secondo molti esperti, è probabile che le apparecchiature 3G di Huawei contengano componenti statunitensi, ma è difficile sapere se queste superino la soglia del 10% imposta dalle regole statunitensi per le esportazioni. Il dipartimento del Commercio indaga sui legami tra Huawei e Corea del Nord dal 2016, ma non ha mai pubblicamente fornito le eventuali prove tra la società cinese e Pyongyang.