Trump chiama Salman: attacchi a raffinerie danno a nostre economie

Coa

Roma, 14 set. (askanews) - Il principe ereditario saudita Mohammed bin Salman, ha ricevuto oggi una telefonata dal presidente degli Stati Uniti Donald Trump. Lo riferisce l'agenzia di stampa ufficiale di Riad, Spa. Durante la conversazione telefonica, Trump ha sottolineato che gli attacchi alle raffinerie di petrolio hanno "effetti negativi" sull'economia dei due Paesi e su quella internazionale.

L'inquilino della Casa Bianca, secondo l'agenzia, ha comunque riaffermato la disponibilità del suo Paese a cooperare con il Regno saudita, per assicurarne sicurezza e stabilità. Da parte sua, Salman ha confermato la volontà e la forza del Regno di contrastare le aggressioni terroristiche e affrontarne le conseguenze.