Trump chiese aiuto ad Australia per screditare inchiesta Mueller -2-

Coa

Roma, 1 ott. (askanews) - La rivelazione arriva mentre Trump sta affrontando una procedura di impeachment per una telefonata a un altro leader straniero, il presidente ucraino Volodymyr Zelensky.

Trump, in particolare, è accusato di avere fatto pressioni sul leader ucraino affinché indagasse sul rivale politico in Usa, Joe Biden e sul figlio, in una telefonata che è stata denunciata da una talpa la scorsa settimana.

L'indagine di Mueller aveva l'obiettivo di verificare le relazioni tra la campagna di Donald Trump e la Russia in vista delle elezioni presidenziali del 2016. I suoi risultati, resi pubblici ad aprile, non hanno appurato azioni criminose per influenzare le elezioni.(Segue)