Trump condizionò incontro con Zelensky a lancio indagine su Biden -2-

Sim

Roma, 4 ott. (askanews) - I messaggi vennero scambiati tra luglio e settembre da Gordon D. Sondland, ambasciatore Usa presso l'Unione europea, Kurt D. Volker, allora inviato speciale del dipartimento di Stato per l'Ucraina, e Andrey Yermak, alto collaboratore di Zelensky.

In questi messaggi venne anche discusso il testo del comunicato con cui il leader ucraino avrebbe dovuto ufficialmente annunciare l'avvio dell'indagine. (Segue)