Trump contro Biden: "40 miliardi a Kiev ma i nostri bambini non sono al sicuro"

MANDEL NGAN / AFP

AGI - Alla convention dell'Nra, la più potente lobby delle armi statunitense, Donald Trump attaccherà il presidente Joe Biden, dicendo che se gli “Stati Uniti hanno 40 miliardi di dollari da mandare in Ucraina" dovrebbero "essere in grado di fare qualsiasi cosa per tenere i nostri figli sicuri a casa”.

E' una delle anticipazioni del discorso del tycoon fatte dal Washington Post.

Trump ha parlato alla convention annuale della Nra, l'organizzazione che riunisce i produttori e possessori di armi, in corso a Houston, Texas. “Abbiamo speso migliaia di miliardi in Iraq e Afghanistan  e non abbiamo ottenuto niente. Siamo stati la nazione che ha ricostruito il mondo, ora dobbiamo costruire scuole sicure per i nostri figli nella nostra nazione”.

Venti secondi di silenzio alla convention

Tutti i partecipanti alla convention annuale della Nra, l'organizzazione americana dei produttori e possessori di armi, hanno osservato venti secondi di silenzio in ricordo delle vittime della strage alla scuola elementare di Uvalde, in Texas, dove sono morti diciannove bambini e due insegnanti, per mano di un ragazzo di diciotto, che aveva acquistato due armi da guerra in un negozio.

La Nra è nell'occhio del ciclone per la sua opposizione a ogni tentativo di limitare la vendita e diffusione di armi. Fuori dal Brown Convention Center di Houston, dove si tiene il meeting annuale, centinaia di persone sono radunate per protestare e chiedere il bando alle armi d'assalto.

 

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli