Trump contro Congresso su legge per sanzioni contro la Turchia

A24/Pca

New York, 23 dic. (askanews) - L'amministrazione Trump sta cercando di fermare una proposta di legge che punirebbe la Turchia per l'acquisto di un sistema missilistico difensivo russo e che aiuterebbe i rifugiati curdo-siriani a immigrare negli Stati Uniti. Lo rivela un documento del dipartimento di Stato, ottenuto dal Daily Beast, indirizzato al Congresso. La proposta di legge "Promoting American National Security and Preventing the Resurgence of Isis Act", di cui i primi firmatari sono il senatore repubblicano Jim Risch e il senatore democratico Bob Menendez, ha ottenuto l'approvazione della commissione Esteri del Senato.

La proposta bipartisan prevede delle sanzioni contro la Turchia per l'acquisto dei missili terra-aria russi e vieterebbe agli Stati Uniti di vendere ad Ankara i jet F-16 e F-35 finché non abbandonerà il sistema missilistico S-400 acquistato da Mosca. (segue)