Trump, Dem contro risoluzione su regole del processo

A24/Pca

New York, 21 gen. (askanews) - Adam Schiff, uno dei sette deputati che ricoprono il ruolo di manager (pubblico ministero) nel processo in Senato contro il presidente statunitense Donald Trump, ha criticato la risoluzione per le regole presentata dai repubblicani: "La risoluzione dovrebbe permettere ai manager della Camera di chiamare i loro testimoni e al presidente di fare lo stesso". "Perché questo processo dovrebbe essere diversi dagli altri? La risposta breve è che non dovrebbe. Ma la risoluzione di McConnell (il leader della maggioranza repubblicana in Senato, ndr) stravolgerebbe il processo".

Secondo la risoluzione, testimonianze e nuove prove potranno essere presentate solo con il voto favorevole della maggioranza in Senato.